Skip to Content

LA STORIA DI BLESSING

luglio 7, 2018 • Pierluigi Giacomoni

LA STORIA DI BLESSING
(7 Luglio 2018)

MESSINA. Blessing è una ragazza nigeriana di Benin City, capitale dello stato di Edo, che ad un certo punto decide di emigrare, per cambiare la sua vita, ma finisce nel girone infernale dei trafficanti  di esseri umani.

Finish reading LA STORIA DI BLESSING

QUESTO E’ IL MIO CORPO

febbraio 24, 2017 • Pierluigi Giacomoni

QUESTO E’ IL MIO CORPO
(24 Febbraio 2017)

BOLOGNA. Lunedì scorso sono stato alla Parrocchia di S. Antonio di Savena per una serata intitolata “Questo è il
mio corpo”, dedicata alle ragazze che si prostituiscono sulle nostre strade.

Finish reading QUESTO E’ IL MIO CORPO

CAMERUN. TENSIONE IN CRESCITA TRA ANGLOFONI E FRANCOFONI

gennaio 29, 2017 • Pierluigi Giacomoni

CAMERUN. TENSIONE IN CRESCITA TRA ANGLOFONI E FRANCOFONI
(29 Gennaio 2017)

YAOUNDé. La tensione politica sta crescendo in Camerun per l’annoso conflitto tra maggioranza francofona e
minoranza anglofona.
***
Le origini. Quando il Camerun divenne nel 1960 uno Stato indipendente non comprendeva le regioni occidentali
facenti parte del Camerun britannico: il territorio della Repubblica era quello dell’ex colonia francese a cui
Parigi aveva concesso di raggiungere la piena sovranità nazionale.

Finish reading CAMERUN. TENSIONE IN CRESCITA TRA ANGLOFONI E FRANCOFONI

LIBERATI I PRIGIONIERI DI BOKO HARAM

luglio 24, 2016 • giacomoni

LIBERATI I PRIGIONIERI DI BOKO HARAM
(29 maggio 2016).

ABUJA. In Nigeria sono 11.600 i prigionieri del gruppo terrorista Boko Haram liberati nel corso del primo anno di presidenza di Muhammadu Buhari. La notizia è
stata diffusa dalla presidenza attraverso un comunicato, secondo cui il trasferimento a maggio 2015 del Centro di comando militare della Nigeria a Maiduguri
ha contribuito al successo nella lotta contro la guerriglia nella parte nordorientale della Nigeria. Da dicembre 2015 – secondo la nota presidenziale –
l’esercito nigeriano ha riconquistato tutti i territori del Paese in precedenza sotto il controllo DI Boko Haram”. Un risultato ottenuto anche grazie al finanziamento
di 21 milioni di dollari alla Multinational joint task force (Mnjtk), una forza multinazionale formata principalmente da unità militari provenienti da
Benin, Camerun, Ciad, Niger e Nigeria, con sede a N’Djamena, in Ciad, allo scopo di porre fine alla rivolta DI Boko Haram.

Finish reading LIBERATI I PRIGIONIERI DI BOKO HARAM

Categories: Africa, Mondo • Tags: ,

BOKO HARAM E’ SCONFITTO!

dicembre 29, 2015 • giacomoni

BOKO HARAM e’ sconfitto!
(29 dicembre 2015).

ABUJA. “Abbiamo vinto la guerra contro Boko Haram, la gente ora può tornare nelle proprie case”, poiché oggi i jihadisti “non sono in grado di organizzare attacchi né contro centri di comunicazione, né contro la popolazione civile”.

Finish reading BOKO HARAM E’ SCONFITTO!

Categories: Africa • Tags: ,