Skip to Content

Mondo

VERE MONARCHIE E PSEUDO REPUBBLICHE

Settembre 21, 2022 • Pierluigi Giacomoni

VERE MONARCHIE E PSEUDO REPUBBLICHE (21 Settembre 2022) LONDRA. Cosa distingue le monarchie dalle repubbliche? Nelle monarchie il Capo dello Stato sale al potere per diritto ereditario e rimane in carica tutta la vita, salvo rinuncia; nelle repubbliche è eletto per un mandato predeterminato e chi gli succede non è un suo familiare, ma un’altra… Finish Reading VERE MONARCHIE E PSEUDO REPUBBLICHE

GRAN BRETAGNA. ELISABETTA II NON C’E’ PIU’

Settembre 15, 2022 • Pierluigi Giacomoni

GRAN BRETAGNA. ELISABETTA II NON C’E’ PIU’ (15 Settembre 2022) LONDRA. Nel pomeriggio dell’8 settembre è finito il lunghissimo regno di Elisabetta II Windsor, Regina di Gran Bretagna ed Irlanda del Nord, ma anche sovrana di Australia, Canada, Nuova Zelanda ed un’altra dozzina di piccoli territori. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail

CILE. SECCO NO POPOLARE ALLA NUOVA COSTITUZIONE

Settembre 15, 2022 • Pierluigi Giacomoni

CILE. SECCO NO POPOLARE ALLA NUOVA COSTITUZIONE (19 Settembre 2022) SANTIAGO DEL CILE. Secco no popolare alla nuova costituzione cilena elaborata in un anno di lavori dalla Convenzione costituzionale eletta a suffragio universale il 15-16 Maggio 2021. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail

ANGOLA. L’MPLA VINCE L’ELEZIONE PIU’ SERRATA DELLA STORIA NAZIONALE

Agosto 31, 2022 • Pierluigi Giacomoni

ANGOLA. L’MPLA VINCE L’ELEZIONE PIU’ SERRATA DELLA STORIA NAZIONALE (30 Agosto 2022) LUANDA. Dopo una settimana di conteggi, il 29 agosto la Commissione Nazionale elettorale (CNE) ha comunicato che l’MPLA (Movimento Popolare per la Liberazione dell’angola) al potere fin dall’indipendenza dal Portogallo, ha vinto l’elezione più serrata nella storia nazionale. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail

SENEGAL. PER UN SEGGIO MACKY SALL SALVA LA MAGGIORANZA

Agosto 30, 2022 • Pierluigi Giacomoni

SENEGAL. PER UN SEGGIO MACKY SALL SALVA LA MAGGIORANZA (30 Agosto 2022) DAKAR. La coalizione guidata dal Presidente macky Sall è riuscita per il rotto della cuffia a salvare un seggio di maggioranza: conseguenza, non vi sarà coabitazione e il Presidente potrà governare fino alla fine del mandato. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail

KENYA. TRA LE CONTESTAZIONI, WILLIAM RUTO ELETTO PRESIDENTE

Agosto 20, 2022 • Pierluigi Giacomoni

KENYA. TRA LE CONTESTAZIONI, WILLIAM RUTO ELETTO PRESIDENTE (20 Agosto 2022) NAIROBI. Al termine d’una settimana di passione, il Kenya avrebbe un nuovo Presidente: William Samoe Ruto, 55 anni, sarebbe risultato eletto al primo turno. col 50,49% dei voti. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail

EDITORIALE. PACIFICO,MA NON PACIFISTA

Luglio 27, 2022 • Pierluigi Giacomoni

EDITORIALE. PACIFICO,MA NON PACIFISTA (27 Luglio 2022) KIEV. Il 24 Febbraio la Federazione russa ha sferrato un attacco alla Repubblica d’Ucraina al culmine d’un’escalation verbale che stava durando da mesi. Già in autunno si era capito che Mosca avrebbe fatto qualcosa per risolvere, dal suo punto di vista, la questione delle repubbliche separatiste del donetsk… Finish Reading EDITORIALE. PACIFICO,MA NON PACIFISTA

REGNO UNITO. BORIS JOHNSON LASCIA, I PROBLEMI RIMANGONO

Luglio 22, 2022 • Pierluigi Giacomoni

REGNO UNITO. BORIS JOHNSON LASCIA, I PROBLEMI RIMANGONO (22 Luglio 2022) LONDRA. Boris Johnson, il 7 luglio, ha annunciato le sue dimissioni da capo del partito conservatore. La rinuncia implica anche l’abbandono, anche se non immediato, del N. 10 di Downing Street , al punto che alcuni hanno chiesto che il posto del capo del… Finish Reading REGNO UNITO. BORIS JOHNSON LASCIA, I PROBLEMI RIMANGONO

GRENADA. DOPO NOVE ANNI L’NDC TORNA AL GOVERNO

Luglio 3, 2022 • Pierluigi Giacomoni

GRENADA. DOPO NOVE ANNI L’NDC TORNA AL GOVERNO (4 Luglio 2022) ST. GEORGE’S. Dopo nove anni d’opposizione il National Democratic Congress torna al potere a Grenada: le elezioni generali anticipate del 23 Giugno, infatti, ne hanno decretato il pieno successo. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail

GRANDI LAGHI. MONTA NUOVAMENTE LA TENSIONE TRA CONGO E RUANDA

Luglio 1, 2022 • Pierluigi Giacomoni

GRANDI LAGHI. MONTA NUOVAMENTE LA TENSIONE TRA CONGO E RUANDA (1 Luglio 2022) GOMA. Monta nuovamente la tensione nella regione dei Grandi Laghi africani: l’epicentro è il Kivu dove opera la milizia dell’M23 che si dice sia finanziata dal Ruanda. E' bello condividere…Facebook0TwitterLinkedinemail