Skip to Content

MALAYSIA. TORNA MAHATIR

Mag 14, 2018 • Pierluigi Giacomoni
Mahathir bin Mohamad, ex primo ministro della Malesia

Mahathir bin Mohamad, ex primo ministro della Malesia (1981-2003) Autore Rillke (Origine), Southsudan-licenza Creative Commons Attribution 2.0 Generic

Finish reading MALAYSIA. TORNA MAHATIR

SIERRA LEONE ALLA PROVA DEL VOTO

Mar 9, 2018 • Pierluigi Giacomoni

SIERRA LEONE ALLA PROVA DEL VOTO
(12 Marzo 2018)

FREETOWN. La Sierra Leone, mercoledì 7 marzo, è andata alle urne per rinnovare i poteri nazionali e locali: 3,1 milioni di elettori sono stati chiamati ad eleggere il Presidente della Repubblica, i 132 membri dell’Assemblea nazionale, nonché i sindaci ed i delegati di 14 distretti amministrativi.

Finish reading SIERRA LEONE ALLA PROVA DEL VOTO

TANZANIA. “BULDOZER” SENZA LIMITI

Mar 1, 2018 • Pierluigi Giacomoni

TANZANIA. “BULDOZER” SENZA LIMITI
(1 Marzo 2018)

DODOMA. La società civile e la conferenza episcopale tanzaniana sono preoccupate per il crescente dispotismo di “buldozer”, come vien chiamato popolarmente il Presidente della Repubblica John Magufuli.

Finish reading TANZANIA. “BULDOZER” SENZA LIMITI

IL PAKISTAN DOVE VIGE ANCORA LA SCHIAVITU’ PER DEBITI

Ago 15, 2017 • Pierluigi Giacomoni

IL PAKISTAN DOVE VIGE ANCORA LA SCHIAVITU’ PER DEBITI
(15 Agosto 2017)

ISLAMABAD. Il Pakistan è il Paese dove si può divenir schiavi per debiti, come accadeva ad Atene ai tempi di Solone

Finish reading IL PAKISTAN DOVE VIGE ANCORA LA SCHIAVITU’ PER DEBITI

IL VENEZUELA SPROFONDA

Ago 5, 2017 • Pierluigi Giacomoni

IL VENEZUELA SPROFONDA
(5 Agosto 2017)

CARACAS. Il Venezuela, guidato dal 2013 da Nicolás Maduro, sembra sprofondare giorno dopo giorno verso un conflitto
civile dagli esiti assolutamente imprevedibili.

Finish reading IL VENEZUELA SPROFONDA

DESTITUITA LA PRESIDENTE SUDCOREANA

Mar 10, 2017 • Pierluigi Giacomoni

DESTITUITA LA PRESIDENTE SUDCOREANA
(10 Marzo 2017)

SEUL. La Presidente della Repubblica di Corea signora Park Geun-hye è stata rimossa dalla carica per volontà della
Corte Suprema che, con voto unanime, l’ha riconosciuta colpevole del reato di «ripetuta e continua fuga di molti
documenti riservati.»

Finish reading DESTITUITA LA PRESIDENTE SUDCOREANA

CAMERUN. TENSIONE IN CRESCITA TRA ANGLOFONI E FRANCOFONI

Gen 29, 2017 • Pierluigi Giacomoni

CAMERUN. TENSIONE IN CRESCITA TRA ANGLOFONI E FRANCOFONI
(29 Gennaio 2017)

YAOUNDé. La tensione politica sta crescendo in Camerun per l’annoso conflitto tra maggioranza francofona e
minoranza anglofona.
***
Le origini. Quando il Camerun divenne nel 1960 uno Stato indipendente non comprendeva le regioni occidentali
facenti parte del Camerun britannico: il territorio della Repubblica era quello dell’ex colonia francese a cui
Parigi aveva concesso di raggiungere la piena sovranità nazionale.

Finish reading CAMERUN. TENSIONE IN CRESCITA TRA ANGLOFONI E FRANCOFONI

ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN LIBANO

Mag 12, 2016 • Pierluigi Giacomoni

ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN LIBANO
(12 maggio 2016)

BEIRUT. Ricordate il Libano? Negli anni Settanta ed Ottanta non passava giorno che non giungessero da quel piccolo Paese, circa 10.000 kmq di superficie, incastonato fra Israele e Siria, notizie drammatiche di scontri, massacri, sparizioni. Poi alla fine degli anni Ottanta, una pace precaria ha fatto inserire il paese dei cedri nell’orbita siriana.

Finish reading ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN LIBANO

UCCISA IN HONDURAS BERTHA CACERES

Mar 5, 2016 • giacomoni

UCCISA IN HONDURAS BERTHA CACERES
(5 marzo 2016).

TEGUCIGALPA. Era famosa per le sue battaglie per l’ambiente e per i diritti degli indigeni. E aveva ricevuto l’anno
scorso il Goldman Prize, una sorta di «Nobel verde». L’ecologista guatemalteca Bertha Cáceres è stata assassinata
giovedì 3 marzo, nella sua casa a 200 chilometri a nord ovest della capitale Honduregna.

Finish reading UCCISA IN HONDURAS BERTHA CACERES