Skip to Content

RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: UN’OCCASIONE MANCATA

Giugno 11, 2019 • Pierluigi Giacomoni

RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: UN’OCCASIONE MANCATA
(11 Giugno 2019)

ROMA. Da qualche mese è in discussione in parlamento una proposta di legge costituzionale che, se approvata,

Finish reading RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: UN’OCCASIONE MANCATA

DOPO LE EUROPEE: MOLTI PAESI IN UN MARE DI GUAI

Giugno 4, 2019 • Pierluigi Giacomoni

DOPO LE EUROPEE: MOLTI PAESI IN UN MARE DI GUAI
(4 Giugno 2019)

BRUXELLES.

Come si temeva, le elezioni per il nuovo Parlamento europeo hanno gettato in un mare di guai molti Paesi: non solo l’Italia, ma anche Gran bretagna, Francia, Germania ed altri sembrano vivere in un momento di passaggio tra i vecchi equilibri ed i nuovi.

Finish reading DOPO LE EUROPEE: MOLTI PAESI IN UN MARE DI GUAI

ADELANTE PEDRO CON JUICIO

Aprile 29, 2019 • Pierluigi Giacomoni

ADELANTE PEDRO CON JUICIO
(29 Aprile 2019

MADRID.

Si può dire che gli spagnoli abbiano mandato a Pedro Sánchez, il Presidente del Governo  in carica il messaggio «Adelante, Pedro, con juicio». Il verdetto uscito infatti dalle urne il 28 aprile assegna al leader socialista il mandato di governare, ma senza assegnargli una maggioranza schiacciante, cosicché ora si apre una complessa fase di negoziazioni che potrebbe concludersi tra molti mesi, in attesa di conoscere l’esito delle elezioni europee ed amministrative previste per il 26 maggio. Nel frattempo la macchina istituzionale lentamente si avvierà, prevedendo per il 21 maggio la prima seduta delle nuove Cortes Generales, l’elezione dei Presidenti delle due camere, prima che il Re avvii le consultazioni.

Finish reading ADELANTE PEDRO CON JUICIO

ANDALUSIA. TERREMOTO POLITICO DOPO LE ELEZIONI

Dicembre 6, 2018 • Pierluigi Giacomoni

ANDALUSIA. TERREMOTO POLITICO DOPO LE ELEZIONI
(6 Dicembre 2018)

SIVIGLIA. Terremoto politico dopo le elezioni legislative anticipate nella regione più “rossa” della Spagna: dalle

Finish reading ANDALUSIA. TERREMOTO POLITICO DOPO LE ELEZIONI

CATALOGNA. ESITO ELETTORALE INCERTO

Dicembre 22, 2017 • Pierluigi Giacomoni

CATALOGNA. ESITO ELETTORALE INCERTO
(22 Dicembre 2017)

BARCELLONA. Il giorno dopo la “noche electoral” durante la quale sono stati diffusi i risultati delle elezioni regionali in Catalogna, si può legittimamente affermare che l’esito elettorale è molto incerto e le propsettive di governabilità sono alquanto nebulose.
***
I risultati. Rispetto alle elezioni del 27 settembre 2015 il fronte indipendentista si è presentato diviso: “junts pel sí” non si è ripresentata, mentre sono state proposte tre liste: “Junts per Catalunya, composta dal Partito Demócrata de Catalunya ed indipendenti, Esquerra Republicana (ERC) e la CUP.

Finish reading CATALOGNA. ESITO ELETTORALE INCERTO

LA REPUBBLICA CATALANA DURA SOLO 57 SECONDI

Ottobre 12, 2017 • Pierluigi Giacomoni

LA REPUBBLICA CATALANA DURA SOLO 57 SECONDI
(12 Ottobre 2017)

BARCELLONA. La Repubblica Catalana che avrebbe dovuto sorgere dopo il referendum del 1° Ottobre scorso è durata

Finish reading LA REPUBBLICA CATALANA DURA SOLO 57 SECONDI

GALIZIA ED EUSKADI: CROLLANO I SOCIALISTI

Settembre 26, 2016 • Pierluigi Giacomoni

GALIZIA ED EUSKADI: CROLLANO I SOCIALISTI
(26 Settembre 2016)

SANTIAGO DE COMPOSTELA-VITORIA. Alle otto di ieri sera, quando sono stati diramati i primi exit poll, il verdetto
delle urne, per le elezioni regionali in Galizia e nel Paese Basco, era sostanzialmente chiaro.

Finish reading GALIZIA ED EUSKADI: CROLLANO I SOCIALISTI

RIVERA PONE A RAJOY SEI CONDIZIONI PER GOVERNARE INSIEME

Agosto 14, 2016 • Pierluigi Giacomoni

RIVERA PONE SEI CONDIZIONI A RAJOY PER GOVERNARE INSIEME
(14 agosto 2016).
MADRID. e’ un ferragosto particolare in Spagna: da otto mesi il Paese ha un governo “in funzione”, cioè che si
limita al disbrigo degli affari correnti.

Finish reading RIVERA PONE A RAJOY SEI CONDIZIONI PER GOVERNARE INSIEME