Skip to Content

Europa

DANIMARCA. SVOLTA A SINISTRA

Giugno 15, 2019 • Pierluigi Giacomoni

DANIMARCA. SVOLTA A SINISTRA
(15 Giugno 2019)

COPENAGHEN. La Danimarca svolta a sinistra e dà il ben servito al Primo Ministro liberale Lars Lökke Rasmussen che dal 2007 dominava la scena politica nazionale.

Finish reading DANIMARCA. SVOLTA A SINISTRA

RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: UN’OCCASIONE MANCATA

Giugno 11, 2019 • Pierluigi Giacomoni

RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: UN’OCCASIONE MANCATA
(11 Giugno 2019)

ROMA. Da qualche mese è in discussione in parlamento una proposta di legge costituzionale che, se approvata,

Finish reading RIDUZIONE DEI PARLAMENTARI: UN’OCCASIONE MANCATA

DOPO LE EUROPEE: MOLTI PAESI IN UN MARE DI GUAI

Giugno 4, 2019 • Pierluigi Giacomoni

DOPO LE EUROPEE: MOLTI PAESI IN UN MARE DI GUAI
(4 Giugno 2019)

BRUXELLES.

Come si temeva, le elezioni per il nuovo Parlamento europeo hanno gettato in un mare di guai molti Paesi: non solo l’Italia, ma anche Gran bretagna, Francia, Germania ed altri sembrano vivere in un momento di passaggio tra i vecchi equilibri ed i nuovi.

Finish reading DOPO LE EUROPEE: MOLTI PAESI IN UN MARE DI GUAI

BELGIO TEDESCO: ELETTI? NO, SORTEGGIATI!

Maggio 11, 2019 • Pierluigi Giacomoni

BELGIO TEDESCO: ELETTI? NO, SORTEGGIATI!
(11 Maggio 2019)

EUPEN (Belgio).

Eletti? no, sorteggiati! Questo il futuro d’un pool di cittadini della regione germanofona del Belgio che prossimamente faranno farte d’un organismo creato dal legislativo locale a supporto dell’amministrazione di Heupen.

Finish reading BELGIO TEDESCO: ELETTI? NO, SORTEGGIATI!

ADELANTE PEDRO CON JUICIO

Aprile 29, 2019 • Pierluigi Giacomoni

ADELANTE PEDRO CON JUICIO
(29 Aprile 2019

MADRID.

Si può dire che gli spagnoli abbiano mandato a Pedro Sánchez, il Presidente del Governo  in carica il messaggio «Adelante, Pedro, con juicio». Il verdetto uscito infatti dalle urne il 28 aprile assegna al leader socialista il mandato di governare, ma senza assegnargli una maggioranza schiacciante, cosicché ora si apre una complessa fase di negoziazioni che potrebbe concludersi tra molti mesi, in attesa di conoscere l’esito delle elezioni europee ed amministrative previste per il 26 maggio. Nel frattempo la macchina istituzionale lentamente si avvierà, prevedendo per il 21 maggio la prima seduta delle nuove Cortes Generales, l’elezione dei Presidenti delle due camere, prima che il Re avvii le consultazioni.

Finish reading ADELANTE PEDRO CON JUICIO

ZIMBABWE. SOTTOSVILUPPO VUOL DIRE MORTE

Febbraio 20, 2019 • Pierluigi Giacomoni

ZIMBABWE. SOTTOSVILUPPO VUOL DIRE MORTE
(20 Febbraio 2019)

HARARE.

Sottosviluppo vuol dire morte: morte per malattie che sarebbero perfettamente curabili, morte per incidenti che da noi non provocherebbero nemmeno una vittima, morte per lavorare illegalmente in una miniera chiusa da tempo, ma tenuta aperta ugualmente per estrarne oro o altri minerali.

Finish reading ZIMBABWE. SOTTOSVILUPPO VUOL DIRE MORTE

DOPPIO SCISMA NELLA CHIESA ORTODOSSA

Dicembre 18, 2018 • Pierluigi Giacomoni

The Christ Pantocrator of the Deesis mosaic (13th-century) in Hagia Sophia (Istanbul, Turkey)
Finish reading DOPPIO SCISMA NELLA CHIESA ORTODOSSA

ANDALUSIA. TERREMOTO POLITICO DOPO LE ELEZIONI

Dicembre 6, 2018 • Pierluigi Giacomoni

ANDALUSIA. TERREMOTO POLITICO DOPO LE ELEZIONI
(6 Dicembre 2018)

SIVIGLIA. Terremoto politico dopo le elezioni legislative anticipate nella regione più “rossa” della Spagna: dalle

Finish reading ANDALUSIA. TERREMOTO POLITICO DOPO LE ELEZIONI

LA MACEDONIA CAMBIA NOME

Ottobre 3, 2018 • Pierluigi Giacomoni

LA MACEDONIA CAMBIA NOME
(2 Febbraio 2019)

SKOPJE-ATENE.

La Macedonia cambia nome: i parlamenti di Skopje ed Atene hanno ratificato, non senza contrasti il trattato bilaterale sottoscritto nel giugno scorso dai due premier che risolve dopo venticinque anni la controversia tra i due Paesi.

Finish reading LA MACEDONIA CAMBIA NOME