Skip to Content

BHUTAN. UN REGNO QUASI FELICE

Mag 25, 2018 • Pierluigi Giacomoni

BHUTAN. UN REGNO QUASI FELICE
(25 Maggio 2018)

THIMPHU. Molti Paesi in via di sviluppo hanno come obiettivo quello della crescita economica, dovendo però gestire

Finish reading BHUTAN. UN REGNO QUASI FELICE

UN TRAM PER BOLOGNA, NON SOLO PER FICO

Set 21, 2017 • Pierluigi Giacomoni

UN TRAM PER BOLOGNA, NON SOLO PER FICO
(21 Settembre 2017)

BOLOGNA. Bologna ha un desiderio: riavere il tram: non solo perché presto aprirà FICO, ma perché la città ne ha bisogno.

Finish reading UN TRAM PER BOLOGNA, NON SOLO PER FICO

NORVEGIA. SOLBERG RIELETTA

Set 14, 2017 • Pierluigi Giacomoni

NORVEGIA. SOLBERG RIELETTA
(14 Settembre 2017)

OSLO. Erna Solberg, Primo Ministro uscente del Regno di Norvegia, è stata rieletta.

Finish reading NORVEGIA. SOLBERG RIELETTA

FICO. PROPOSTA UNA VARIANTE URBANISTICA

Giu 27, 2017 • Pierluigi Giacomoni

FICO. PROPOSTA UNA VARIANTE URBANISTICA
(27 Giugno 2017)

SAN DONATO-SAN VITALE. Nei giorni scorsi la commissione urbanistica e mobilità del nostro consiglio di quartiere ha
preso in esame una proposta di variante urbanistica al progetto FICO.

Finish reading FICO. PROPOSTA UNA VARIANTE URBANISTICA

INTERVENTO SULL’ODG N. 49

Ott 29, 2016 • Pierluigi Giacomoni

INTERVENTO SULL’ODG N. 49
(29 ottobre 2016)

BOLOGNA. Pubblico qui di seguito il testo dell’intervento che ho pronunciato il 25 ottobre scorso durante la seduta del consiglio del Quartiere S. Donato-S. Vitale a proposito dell’ODG. N. 49, il cui testo ho pubblicato integralmente nei giorni scorsi.
***
Dico subito che il mio intervento sarà di tipo politico-istituzionale più che di natura tecnica: ho seguito ancora nello scorcio del mandato precedente l’evoluzione del progetto “passante di bologna” e, grazie all’aiuto di insigni maestri, ho compreso le motivazioni che stanno alla base sia del rigetto del progetto “passante Nord”, sia dell’adozione del progetto preliminare del “passante di mezzo”.

Finish reading INTERVENTO SULL’ODG N. 49

CACERES

Ott 8, 2016 • Pierluigi Giacomoni

CACERES
(9 Ottobre 2016)

«Combatto e combatterò ancora, nel nome di mia madre». Bertha Isabel Zúniga Cáceres, 26 anni, è figlia di quella
Bertha Cáceres assassinata a marzo in Honduras perché difendeva i diritti della sua etnia, i Lenca, ed organizzava
marce per impedire alle multinazionali d’impadronirsi della terra e delle risorse naturali degli indios
dell’America Centrale.

Finish reading CACERES