Skip to Content

ASIA BIBI E’ INNOCENTE

Novembre 2, 2018 • Pierluigi Giacomoni

ASIA BIBI E’ INNOCENTE
(2 Febbraio 2019)

ISLAMABAD. Asia Bibi è innocente: la Corte Suprema pakistana l’ha assolta lo scorso 31 ottobre dal gravissimo reato di blasfemìa. Dopo tre mesi, nei giorni scorsi, la stessa istanza ha ribadito il concetto in un’altra sentenza, respingendo il ricorso degli estremisti islamici che volevano assolutamente che la donna tornasse in carcere, in attesa d’esser messa a morte. Ora asia potrà lasciare il paese, assieme al marito ed ai figli, per non correre il rischio d’essere assassinata.
La donna, ultracinquantenne, sposata e madre di cinque figli, era in carcere dal 2009, quando alcune sue colleghe di lavoro la denunciarono d’aver offeso il Profeta Maometto durante un diverbio.

Finish reading ASIA BIBI E’ INNOCENTE

IL PAKISTAN DOVE VIGE ANCORA LA SCHIAVITU’ PER DEBITI

Agosto 15, 2017 • Pierluigi Giacomoni

IL PAKISTAN DOVE VIGE ANCORA LA SCHIAVITU’ PER DEBITI
(15 Agosto 2017)

ISLAMABAD. Il Pakistan è il Paese dove si può divenir schiavi per debiti, come accadeva ad Atene ai tempi di Solone

Finish reading IL PAKISTAN DOVE VIGE ANCORA LA SCHIAVITU’ PER DEBITI

IL SENATO PAKISTANO AVVIA LA REVISIONE DELLA LEGGE SULLA BLASFEMIA

Agosto 20, 2016 • Pierluigi Giacomoni

IL SENATO PAKISTANO AVVIA LA REVISIONE DELLA LEGGE SULLA BLASFEMIA
(20 agosto 2016)

ISLAMABAD. Le istituzioni pakistane hanno deciso di riconsiderare il testo della legge sulla blasfemia, con particolare riferimento agli abusi che si sono verificati in più occasioni.

Finish reading IL SENATO PAKISTANO AVVIA LA REVISIONE DELLA LEGGE SULLA BLASFEMIA

Categories: Asia e Pacifico • Tags: ,