Skip to Content

BURUNDI. NKURUNZIZA “ETERNO LEADER”

Mar 17, 2018 • Pierluigi Giacomoni

BURUNDI. NKURUNZIZA “ETERNO LEADER”
(17 Marzo 2018)

BUJUMBURA. Pierre Nkurunziza, Presidente del Burundi è stato nominato “eterna guida suprema” dal partito al potere, il CNDD-FDD. Allo stesso tempo, il segretario del partito, Evariste Ndayishimiye, ha riaffermato pubblicamente la lealtà dell’intero schieramento politico, definendo il presidente un «visionario, per le sue idee e insegnamenti.»

Finish reading BURUNDI. NKURUNZIZA “ETERNO LEADER”

TENSIONE ALTISSIMA IN BURUNDI

Mag 20, 2016 • Pierluigi Giacomoni

TENSIONE ALTISSIMA IN BURUNDI
(20 maggio 2016).

BUJUMBURA. Non accenna ad allentarsi la tensione politica in Burundi, dopo che l’anno scorso il Presidente uscente Pierre Nkurunziza ha fatto di tutto per ottenere un contestato terzo mandato alla guida dello Stato. Le proteste dell’opposizione sono proseguite ben oltre le controverse elezioni e una guerra civile a bassa intensità colpisce ormai il Paese con arresti, sparizioni, uccisioni, profughi…

Finish reading TENSIONE ALTISSIMA IN BURUNDI

Categories: Africa • Tags: , ,

RINVENUTE FOSSE COMUNI IN BURUNDI

Gen 29, 2016 • Pierluigi Giacomoni

RINVENUTE IN BURUNDI FOSSE COMUNI
(29 gennaio 2016).

BUJUMBURA. Almeno nove fosse comuni sono state rinvenute nei pressi di Bujumbura, capitale del Burundi. E’ quanto denuncia Amnesty International, sulla base di testimonianze
dirette di operatori sul posto e del confronto con immagini satellitari che evidenziano la presenza di terra rimossa, chiaro segno di tumulazione. Le uccisioni
risalirebbero all’11 dicembre scorso, quando circa 90 persone vennero massacrate dalle forze governative perché in contrasto con il presidente Nkurunziza, per la terza volta consecutiva alla guida del Paese.

Finish reading RINVENUTE FOSSE COMUNI IN BURUNDI

L’ONU PREVEDE IL PEGGIO PER IL BURUNDI

Gen 12, 2016 • Pierluigi Giacomoni

L’ONU PREVEDE IL PEGGIO PER IL BURUNDI
(12 gennaio 2016).

NEW YORK. Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha ricevuto il 6 gennaio scorso un memorandum scritto dal capo delle operazioni per il mantenimento della pace nel Paese
Hervé Ladsous.

Finish reading L’ONU PREVEDE IL PEGGIO PER IL BURUNDI

NKURUNZIZA SBATTE LA PORTA IN FACCIA ALL’UA

Gen 8, 2016 • Pierluigi Giacomoni

NKURUNZIZA SBATTE LA PORTA IN FACCIA ALL’UA
(8 gennaio 2016).

BUJUMBURA. «Tutti devono rispettare le frontiere del Burundi: se verranno le truppe dell’Ua, esse avranno attaccato il Burundi, ogni burundese dovrà combatterle.»

Finish reading NKURUNZIZA SBATTE LA PORTA IN FACCIA ALL’UA

FALLITO IL GOLPE IN BURUNDI

Mag 16, 2015 • Pierluigi Giacomoni

FALLITO GOLPE IN BURUNDI
(16 maggio 2015).

BUJUMBURA. Il fallito colpo di Stato di questi giorni fa temere che nel Burundi il fragile equilibrio che si è instaurato dopo gli accordi di Arusha del 2000 possa esser perturbato da nuove tensioni.
L’insurrezione militare è stata vinta, ma ora giungono notizie di retate repressive nei confronti di quanti han festeggiato all’annuncio del golpe. si sa che i militari fedeli al Presidente Nkurunziza stanno rastrellando i quartieri di Bujumbura dove s’annida l’opposizione, si sa che alcuni soldati ribelli, ricoverati in ospedali sono stati prelevati da poliziotti armati, si sa che le radio private sono state chiuse e date alle fiamme nei giorni dell’incertezza.
Si sa anche che il Presidente Nkurunziza, malgrado le pressioni degli Stati africani vicini e lontani, non intende né rinviare le elezioni, né rinunciare ad una terza candidatura.
Proprio questa decisione ha innescato le proteste popolari che han fatto da preludio al mancato putsch.
In seguito al quale – si dice – 100 mila persone han cercato rifugio nei paesi vicini per timore di nuove violenze.

Finish reading FALLITO IL GOLPE IN BURUNDI