Skip to Content

GATTI AVVELENATI

Settembre 25, 2015 • giacomoni

GATTI AVVELENATI
(25 settembre 2015).

ROMA. Quando leggo queste notizie sto male, molto male.
Purtroppo, i giornali spesso le danno e stamani, scorrendo i titoli su google news, ho trovato questa.

foto gatto con cartello: ho 7 vite aiutatemi a viverne bene almeno unaIl Messaggero, quotidiano romano, riferisce che più di tre gatti sono stati avvelenati e un’intera colonia distrutta. “È successo” – aggiunge la fonte – “nell’ansa golenale del lungotevere all’altezza di Testaccio, poco lontano dalla statua di Pio IX. Su queste sponde da anni, i residenti, i comitati di quartiere, sostenuti anche dall’amministrazione del I municipio, avevano creato un piccolo rifugio per gli animali, occupandosi a rotazione di portar loro del cibo e provvedendo anche ai controlli sanitari di routine.

Oggi di quell’esempio di volontariato non resta più nulla. Più di venti trasportini e piccole cucce in muratura completamente distrutte. La colonia, nata sei anni fa, rientrava tra quelle protette del Comune di Roma e ospitava una ventina di animali”.

Ogni commento mi pare superfluo: voglio solo aggiungere che chi maltratta o ammazza gli animali è una belva feroce e gli altri esseri umani dovrebbero temere d’incontrarlo sulla propria strada.

PLG

PS. Qualcuno mi dice che diffondo solo brutte notizie: purtroppo esse prevalgono sulle buone che scarseggiano ogni giorno di più.

PIERLUIGI GIACOMONI

Categories: Italia • Tags: , ,

Lascia un commento

Your email address will not be published.