Skip to Content

Racconti

UNA BELLA STORIA

giugno 14, 2018 • Pierluigi Giacomoni

UNA BELLA STORIA
(14 Giugno 2018)

BOLOGNA. Migrante non è sinonimo di terrorista, clandestino, jihadista, ladro, assassino, stupratore. Nel mondo di

Finish reading UNA BELLA STORIA

IN CAMPO TROPPA VIOLENZA, I BAMBINI SE NE VANNO

giugno 13, 2018 • Pierluigi Giacomoni

IN CAMPO TROPPA VIOLENZA, I BAMBINI SE NE VANNO
(14 Giugno 2018)

VASTO (CH). Quando il gioco si fa duro – dice un proverbio – i duri cominciano a giocare, ma a Vasto, in provincia di Chieti, i giocatori bambini han preferito piantarla lì, piuttosto che continuare a vivere in quell’incubo di partita.

Finish reading IN CAMPO TROPPA VIOLENZA, I BAMBINI SE NE VANNO

CHE COS’E’ LA MONETA?

settembre 7, 2017 • Pierluigi Giacomoni

CHE COS’E’ LA MONETA?
(7 Settembre 2017)

Che cos’è la moneta? Cos’è quest’oggetto che ci portiamo dietro e che talvolta scatena l’avidità per cui vorremmo possederne sempre di più e magari siamo invidiosi di chi ne ha a palate?

Finish reading CHE COS’E’ LA MONETA?

LA SHOAH A RODI

agosto 19, 2017 • Pierluigi Giacomoni

LA SHOAH A RODI
(19 Agosto 2017)

RODI (Grecia). Ci sono molte pagine della storia italiana che rimangono oscure, poco indagate, dimenticate. Una di queste è la Shoah che ha colpito gli Ebrei di rodi.

Finish reading LA SHOAH A RODI

TEORIA DEL COMPLOTTO

febbraio 8, 2017 • Pierluigi Giacomoni

TEORIA DEL COMPLOTTO
(9 Febbraio 2017)

Nel corso d’una recente campagna elettorale alcune forze politiche, al fine di spaventare l’opinione pubblica, hanno affermato che era in corso un grande “complotto”, detto anche “gomblotto”, condotto da alcune forze oscure che avevano come obiettivo l’instaurazione d’un regime tirannico per favorire non meglio precisati interessi ed affari.

Finish reading TEORIA DEL COMPLOTTO

DIALOGO DI UN VENDITORE D’ALMANACCHI E DI UN PASSEGGERE

dicembre 31, 2016 • Pierluigi Giacomoni

DIALOGO DI UN VENDITORE D’ALMANACCHI E DI UN PASSEGGERE
(31 Dicembre 2016)

BOLOGNA. Anche il 2016 va in archivio e passa alla storia: i 366 giorni che l’hanno composto faranno parte da domani dei nostri ricordi e di quelli dei giornali che tra dieci anni o più ci ricorderanno che nel 2016 accadde quel certo evento, scomparve quel certo importante personaggio, si verificò quella strage o quel lieto evento.

Finish reading DIALOGO DI UN VENDITORE D’ALMANACCHI E DI UN PASSEGGERE